Art Paolo Tagliaferro CSS-Art Paolo Tagliaferro

Paolo Tagliaferrocss fil

 

Paolo Tagliaferro è nato il 25/09/1981 a Lonigo in provincia di Vicenza. è un giovane pittore, dipinge con la tecnica dell’Iperrealismo. La passione per il disegno ce l'ha fin dalla nascita. Ha frequentato il Liceo Artistico a Vicenza e ha conseguito la laurea presso l'Accademia di Belle Arti G.B. Cignaroli nella città di Verona nell’anno 2007.
Fin da giovanissimo Paolo tagliaferro si appassiona alla pittura rinascimentale e fiamminga.
dipinge con lo stile dell'Iperrealismo, e imita la tecnica pittorica degli antichi maestri rinascimentali. tra i pittori preferiti dall'artista è Caravaggio. Da questo grande maestro della pittura italiana del passato Tagliaferro ha osservato molto attentamente le opere, che hanno influenzato profondamente la sua pittura iperrealista. Il taglio pittorico è quello di cogliere e riproporre la realtà cosi come viene avvertita senza mediazione di alcun filtro interpretativo.
L’artista ama dipingere nature morte,ritratti,animali,giocattoli.Per ottenere un effetto delicato, utilizza la tecnica delle velature molto numerose. La pittura iperrealista di tagliaferro, è data da mesi e mesi di lungo lavoro accanto al cavaletto, per otto, dieci ore al giorno.

Paolo Tagliaferro via San Giovanni, 7 - 36045 Lonigo (Vicenza).
Tel. +39 333 7985920
Tel casa: +39 0444 832030
I nfo: arteiperreale@yahoo.it
Sito web: http://www.artpaolotagliaferro.it/

So What is This About?

26 aprile 2019 -16 giugno 2019

super realismo italiano, città di sarnico (bg) presso la pinacoteca g.bellini, via san Paolo 8.

in esposizione i maggiori e piu quotati artisti italiani (a breve l elenco dei nomi oltre a me)

successivamente qualche mese dopo la stessa mostra sarà in un altro importante luogo venezia ma devo attendere i dettagli

6-28 OTTOBRE 2018
animate creazioni
Mostra dell artista iperrealista Paolo TAGLIAFERRO con i suoi allievi da varie parti d italia organizzata alla galleria d arte qu.bi di vicenza
curatrice: Maria lucia ferraguti

settembre 2018
esposizione al festival dell iperrealismo a modena dal 15 al 18 settembre

curatore: graziano gennaro

Verità " questo è il titolo del prossimo Festival di Filosofia a Modena dal 14/9 al 16/9. Modena diventerà il centro filosofico italiano organizzando la mostra di pittura iperrealista ad AbateRoad presso Stazione Centrale ,con 30 artisti di tutti i paesi del mondo.E' la prima volta in assoluto che una mostra di Iperrealismo si farà in Emilia Romagna e durerà fino al 14/10.

Sono stato scelto tra i finalisti per esporre al TERZO FESTIVAL DELL'ARTE FIGURATIVA E DELL'IPERREALISMO PREMIO "MARCO NOCCHIA"

http://www.ilpiaceredellarte.it/3%20Festival/terzoFestivalOpere.html

L'Associazione il Piacere dell'Arte con il sostegno del Comune di Civitavecchia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, ha indetto per il terzo anno un concorso a premi di Arte suddiviso in due sezioni: Pittorico Figurativa e Iperrealismo. Il concorso prevede, dopo una preselezione, la selezione finale tra le quali verrà scelta l'opera vincitrice. Inoltre nell’ambito del concorso si prevede la realizzazione di un evento espositivo, la pubblicazione del catalogo, l'assegnazione dei premi in denaro per entrambe le sezioni, ed un premio consistente in una mini personale per gli artisti menzionati. La mostra delle opere finaliste, la votazione e l'aggiudicazione dei premi si svolgeranno a Civitavecchia presso la Cittadella della Musica e presso la ex-chiesa di San Giovanni dal 15 al 23 settembre 2018.

AGOSTO 2018
TEANO “OPEN” esposizione d 'arte contemporanea al complesso dell' annunziata

Il 4 agosto inaugurerà l’esposizione d’arte contemporanea denominata “OPEN”, presso il complesso dell’Annunziata a Teano, nella sede che fu del primo museo d’arte in Terra di Lavoro, il MAUI (Museo Arti Unità d’Italia), dove furono ospitate opere di artisti storicizzati quali Costalonga, Benetton, Tornquist, Munari, Cascella ed altri.

Il semplicissimo nome OPEN è stato scelto dai fondatori per identificare l’esposizione (che sarà a carattere annuale ed anche itinerante) come un evento aperto al nuovo, senza limitazioni tematiche ed espressive per non mortificare la creatività dell’artista.

La comunicazione, curata dall’Osservatorio Artistico, interesserà già dalla prima edizione gli ambiti internazionali del settore, mentre il flusso di visitatori si prevede considerevole perché la OPEN rientra anche nel periodo di massima affluenza turistica cittadina.

Oltre al periodo estivo ed al richiamo dei festeggiamenti religiosi, difatti, sarà attiva la manifestazione “Antichi sapori e mestieri” dell’Associazione “il Campanile, presieduta da Valter Giarrusso, che ha voluto nel suo programma la OPEN con la consulenza di Paolo Feroce.

Gli artisti che vi esporranno, provenienti da tutta Italia (e molti di loro già noti a livello internazionale), sono: "Simone Ricciardiello, Marcello Di Pierro, Alexander Daniloff, Giuseppe Persia, Paolo Tagliaferro, Biagio Cerbone, Annabella Dugo, Enrico Milesi, Alba La Mantia, Veronica Francione e Luisa Esposito". Un piccolo omaggio, con dipinti e sculture, sarà dedicato al Maestro sidicino scomparso, Rino Feroce".

http://www.comunicocaserta.com/website/?p=48609

https://osservatorioartistico.wordpress.com/2018/08/21/open-record-di-visite/

GIUGNO AGOSTO 2018
dal 21 giugno al 23 agosto esposizione a Lugano, palazzo steffanoni abramovic, generazione zero, maestri italiani del 900 e oltre, l'immortalità della grande pittura.
Curatore: gilberto grilli

APRILE-MAGGIO 2018
sorrento young festival internazionale dal 7 aprile al 13 maggio 2018 villa fiorentino SORRENTO

APRILE 2018
23-29 aprile esposizione presso la galleria d arte di Londra modern italian art

MARZO 2018
28 marzo-8 aprile esposizione presso la galleria d'arte “tushino” di mosca.

24-25 marzo.
Partecipazione alle due giornate del fai, villa rescali villoresi di busto garolfo (milano). In occasione delle giornate Fai di primavera 2018, “villa rescali villoresi, museo dario mellone” ospiterà una mostra dedicata a tre giovani artisti figurativi curata da paolo feroce. Gli artisti, giovani ma consolidati nel panorama artistico nazionale, sono andrea ciresola, paolo tagliaferro e michela ezekiela riba. Sarà proprio il fai (fondo ambiente italiano) a gestire le visite nella villa museo, cosa che fa auspicare un notevole flusso turistico. Nella precedente edizione, quella di marzo 2017, solo in lombardia il fai ha registrato 155 mila persone che hanno visitato i 162 siti aperti.

associazione culturale cerchio d 'oro di Lonigo presenta l arte di paolo tagliaferro, un talento leoniceno dell' iperrealismo, 6 marzo 2018 palazzo pisani lonigo.

16-24 settembre 2017
Mostra collettiva “Secondo Festival dell'Arte Figurativa, dell' IPERREALISMO e del Ritratto, ovvero il ritorno della tecnica”, Civitavecchia. Sono stato premiato tra i primi 5 finalisti al concorso dedicato alla sezione iperrealismo.

Associazione culturale, il Piacere dell Arte.

Cittadella della Musica, Foyer “Ennio Morricone” e ex chiesa di San Giovanni di Dio

Evento promosso da: Fondazione cassa di risparmio di Civitavecchia.
Curatore: Giancarlo de Gennaro

L'artista è stato invitato alla Bottega d Arte Artemisia di Taranto per tenere un Workshop di Pittura Iperrealista dal 29-31 luglio 2017

24 giugno – 23 luglio 2017
mostra collettiva “Genio e Bellezza controcorrente”. Grandi maestri del Novecento e oltre.
Comune di Mercatello sul Metauro.
Curatore Gilberto Grilli

23 novembre – 2 Dicembre 2016
mostra collettiva “Watermark” Venezia, Parrocchia di San Nicola da Tolentini Schola dei Laneri, Santa Croce 113/A a cura di Gaia Romano con la critica di Luca Cantore D’Amore direzione artistica e coordinamento Eva Amos

14 novembre – 14 dicembre 2016
Mostra collettiva “tra Iperrealismo e Realtà”
Milano, galleria d’ arte Arte Milano Incontri
Curatore Giorgio Grasso

27 Aprile – 15Maggio 2016
Mostra collettiva  “In arte Veritas”
Fano, Chiesa di San Michele
Curatore Gilberto Grilli.

Febbraio 2015 – Aprile 2016
Partecipazione alle seguenti mostre collettive, tenutesi presso: Artheerenveenart Art Gallery, città Heerenveen, Olanda (curatore: Francesco Basile).

Il segno della memoria – la memoria nel segno (16-30 Aprile)

Archeologie van de communicatie aan het beeld van zijn dubbelrol 25 novembre – 10 dicembre

Visionar (3-20 novembre)

Kleuren van de herfst 27 Settembre-10 Ottobre 2015

Il destino, la linea immaginaria della vita dal 24.03.2015 al 07.04.2015

Strutture-divisioni: la visione delle strutture dal 18.03.2015 al 31.03.2015

Oltre la linea gialla Dal 12 febbraio al 14 marzo

27 Febbraio – 6 Marzo 2016
Rassegna d’arte nella memoria del Beato Angelico (mostra collettiva)
Palazzo delle Opere Sociali della Diocesi di Vicenza, piazza Duomo.
Organizzatore: UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani).

3-31 Ottobre 2015
Mostra collettiva Bellezza, cura per l’anima
Palazzo Ubaldini, Apecchio.
Curatore: Gilberto Grilli.

Agosto – Ottobre 2015
Mostra itinerante collettiva
Grand Tour Internazionale dell'arte in Russia

18-30 Agosto: San Pietroburgo, Galleria Centrale dell'Unione San Pietroburgo degli artisti

6-18 Settembre: Volgograd, Museum of fine Arts named after II Mashkov

22 Setttembre – 5 Ottobre: Mosca, Central House of Artists

14-28 Ottobre: Krasnodar, Regional Showroom of fine Arts

Curatore: Olga Okuneva, fondatrice dell’Associazione internazionale dell’arte, Spoleto.

 

Gennaio 2012 – Aprile 2014

Partecipazione alle seguenti mostre collettive, tenutesi presso: Galerie Unique, Torino.
Curatore: Patrick Caputo.

Arte figurativa, ieri, oggi, domani 15 marzo - 5 aprile 2014

AL.TA.BU, L’assoluta eccellenza dell’arte pittorica figurativa  21 giugno al 19 luglio 2013

(opere di Lorenzo Alessandri, Paolo Tagliaferro e Saturno Buttò)

Estarte 15 giugno 6 luglio 2012

Realismo Radicale14 gennaio al 10 febbraio 2012. Opere di: Giuseppe Mallia, Francesco Stile, Paolo Tagliaferro

30 novembre -15 dicembre 2013
Diamanti (mostra collettiva: opere di Annigoni, Piacesi, Schifano, Tagliaferro…)
Spazio Exhibition Art, Arco di Augusto, Fano (Pesaro e Urbino).
Curatore: Gilberto Grilli.

21 Settembre – 27 Ottobre 2013
Viaggio al centro dell’arte (mostra collettiva)
Galleria d’arte Donato Bramante, Fermignano (Pesaro e Urbino).
Curatore: Gilberto Grilli.

20 Luglio – 4 Agosto 2012
Mostra collettiva Locus Animae
Laguna Shopping, Jesolo.
Curatore: Stefano Momenté.

11 Luglio – 5 Settembre 2012
Mostra collettiva Art Quake
Chiostri di S. Domenico, Reggio Emilia.
Cur atore: Zonta Club Reggio Emilia, con Alberto Agazzani.

Dicembre 2011 – Gennaio 2012
Biennale di Venezia, 54ma edizione – Padiglione Italia, Torino. “L’arte non è cosa nostra” (mostra collettiva)
Palazzo delle Esposizioni “Sala Nervi”, Torino.
Curatore: Vittorio Sgarbi.

2011
Vietato l’accesso. L’altra biennale (mostra collettiva)
Rocca Roveresca, Senigallia.
Curatore: Gilberto Grilli.

12 Dicembre 2009 – 18 Gennaio 2010
Altre contemplazioni (mostra collettiva)
Curatore: Alberto Agazzani, Galleria Libra Arte Contemporanea, Catania.

12 Settembre – 4 Ottobre 2009
Dentro (opere di: Andrea Boyer, David De Biasio, Marica Fasoli, Paolo Tagliaferro, Michele Taricco, Luciano Ventrone)
Galleria Gagliardi, San Gimignano (Siena).
Curatore: Alberto Agazzani.

5 Agosto – 6 Settembre 2009

Contemplazioni. Bellezza e tradizione del nuovo nella pittura italiana contemporanea ( tra gli artisti piu noti: Luciano Ventrone, Agostino Arrivabene, roberto ferri, paul beel, omar galliani, luigi benedicenti, andrea boyer, ana kapor, gonzalo orquin, salvatore mammoliti, alessandro papetti, marco petrus, marzio tamer, paolo tagliaferro.
Castel Sismondo e Palazzo del Podestà, Rimini.
Curatore: Alberto Agazzani.

Febbraio – Maggio 2009
Partecipazione alle seguenti mostre collettive tenutesi presso Galleria Infantellina Contemporary, Berlino.
I’m blue 19 aufstrebende italienische Talenten 3/4/2009 al 4/5/2009

Eroeffnung der Ausstellung “Look at me”13 febbraio al 12 marzo

Verlägerung der Ausstellung "Italian do it 2" 23 gennaio 2009- 10 febbraio 2009

15-18 Luglio 2006
Rassegna di pittori Veneti
Villa Sangiantofetti Rigon, Ponte di Barbarano Vicentino (Vicenza).
Curatore: Renzo Zoia.

2000
Pittori leoniceni (mostra collettiva)
Galleria del Teatro comunale di Lonigo (Vicenza).
Curatore: proloco di Lonigo, ma non c'era una persona

2000
Io futurista dipingo la velocità (mostra collettiva)
Basilica Palladiana, Vicenza.
Curatore: Liceo Artistico statale (non hai un nome di persona da indicare?) credo qualche insegnante ma non ricordo.

Era la mostra di fine anno organizzata dalla scuola senza un vero curatore. Probabilmente uno dei miei insegnanti si era occupato di organizzarla (forse l insegnante di disegno ceresa ivana, ma non ricordo bene).

Home   News  Link