Loading color scheme

Biografia

Mostra collettiva “Watermark”

Dal 23 novembre al 2 Dicembre 2016 Mostra collettiva “Watermark”, Parrocchia di San Nicola da Tolentini Schola dei Laneri, Santa Croce 113/A, Venezia.

L’associazione culturale ARS – Art Space arriva a Venezia, proponendo un nuovo progetto che avrà sede in uno dei più bei luoghi della città. Legandosi saldamente con il capolavoro del poeta russo “Fondamenta degli incurabili” (Watermark) viene proposto un omaggio alla bellissima Venezia. Gli artisti chiamati ad esporre proporranno una personale meditazione su questo magico luogo: l’omaggio che Brodskij ha creato a parole, sarà riproposto in maniera totalmente nuova ed imprevedibile. Così l’associazione Art Space porta avanti una nuova sfida, cercando di far conoscere alla realtà veneziana il proprio innovativo e accurato lavoro e gli artisti emergenti che la accompagneranno in questo viaggio, cuore di questo progetto.

Lo spazio che ospiterà Watermark è a sua volta specchio di quelle sensazioni di sospensione e di stupore regalate dalla città e dai suoi canali a tutti i visitatori. L’esposizione cercherà di sfruttare al massimo quindi la spettacolare architettura dalla sala che, con i suoi muri in pietra e il soffitto in legno, merita assoluta valorizzazione. Venezia è una signora, che con le sue acque avvolge come un manto colui che rispettosamente la osserva, che regala e toglie ma in qualche modo arricchisce sempre. Venezia è la sua gente e i suoi canali che scorrono attraverso la città dando vita, quali vene nel corpo umano, ad una bellezza mutevole e allo stesso tempo eterna.

Venezia, Parrocchia di San Nicola da Tolentini Schola dei Laneri, Santa Croce 113/A a cura di Gaia Romano con la critica di Luca Cantore. Direzione artistica e coordinamento Eva Amos.